Sto caricando il carrello...
Vai al Carrello Checkout
Carrello parziale: 0,00€

Istruzioni coppetta mestruale

Imparare ad usare correttamente la vostra coppetta Gina potrebbe richiedere un pò di pazienza e pratica.
È come andare in bicicletta, all’inizio potrebbe sembrarvi impossibile, ma una volta imparato tutto diventerà facilissimo e naturale.
Se è la prima volta che utilizzate una coppetta mestruale, vi invitiamo a sperimentare i diversi tipi di piega e di provare il metodo di rimozione con il quale vi trovate meglio.
Ogni donna ha il suo personalissimo metodo e non ne esiste uno di giusto o sbagliato, l’importante è che il risultato
sia soddisfacente.
Noi in questa guida vi forniremo i metodi più usati e più efficaci.
Non scoraggiatevi se per la prima volta potreste avere delle perdite, con la pratica troverete il metodo di inserimento perfetto.
Se avete bisogno di consigli o suggerimenti contattateci all’indirizzo info@lacoppetta.it

Istruzioni coppetta mestruale

IN BREVE….

• È necessario svuotare la coppetta almeno due volte al giorno
• Si può indossare Gina durante la notte, e fino a 12 ore
• Tenere sempre pulita la coppetta Gina
• Lavarsi sempre le mani quando maneggiate la coppetta
• Gina si deve sigillare alle pareti vaginali, non sulla cervice
• Non è necessario rimuovere Gina quando si va in bagno
• È necessario rimuovere Gina prima di un rapporto sessuale
• Assicurarsi che i due fori per l’aria sono sempre puliti e aperti
• Conservare Gina in un contenitore traspirante
• Tenere Gina lontano dai bambini e animali
• Se si notano dei danni sulla coppetta, sostituitela
• Gina NON è un dispositivo contraccettivo
• Gina non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili
• Non utilizzare Gina per le emorragie post-natali
• Non lasciate traboccare mai la vostra copetta
• Con gli accorgimenti adeguati, Gina può durare per anni
• Se si verificano problemi ginecologici, consultare il proprio medico prima di utilizzare una coppetta mestruale
• Se si verifica dolore, pressione o disagio durante l’uso della coppetta mestruale, si prega di rimuoverla immediatamente
e consultare il medico

INSERIMENTO DELLA COPPETTA

 

LAVA

usare acqua calda e sapone neutro, lavarsi le mani e sciacquare la coppetta sotto acqua corrente pulita.

PIEGA

scegliere il tipo di piega e piegare la coppetta.

RILASSATI

si può stare in piedi , accucciati, seduti o sollevare una gamba . Tenete la coppetta saldamente e avvicinatela alla vagina.

ALLARGA

rilassate i muscoli pelvici e separate delicatamente le labbra con la mano con la quale non tenete la coppetta.

INSERISCI

guidate la coppetta all’interno della vagina.
Cercate di mantenere la coppetta piegata fino a quando non è interamente all’interno della vagina.

RILASCIA

rilasciate delicatamente la coppetta, si aprirà creando un effetto di aspirazione che la terrà in posizione.

CONTROLLA

passa un dito lungo la base della coppetta assicurandoti che si sia aperta completamente. Se sentite una piega, ruotatela delicatamente tenendola dalla base, fino a quando non si apre completamente creando l’effetto di aspirazione e tenuta.

RIMOZIONE

 

LAVA

usare acqua calda e sapone neutro e lavati accuratamente le mani.

RILASSATI

si può stare in piedi , accucciati, seduti o sollevare una gamba . Essere rilassate è fondamentale per rimuovere la coppetta.

INDIVIDUALA

inserisci le dita all’interno della vagina e cerca la base della coppetta Se non dovessi trovarla, cerca il gambo e da lì risali fino a che non senti gli anelli antiscivolo presenti sulla base della coppetta.

PREMI

una volta che avete indivutato la base della coppetta, premetela delicatamente in modo da fargli perdere aderenza ed eliminare l’effetto aspirazione.

RIMUOVI

estrai la coppetta avendo cura di tenerla dritta in modo da evitare fuoriuscite.

SVUOTA

svuota la coppetta nel water o nel lavandino. Attenzione che quando è bagnata potrebbe scivolarti.

LAVA

usa acqua calda o un sapone delicato per pulire la coppetta. Una volta pulita se dovete reinserirla, seguite le istruzioni di inserimento, se invece il ciclo è finito, più avanti trovate come pulire e mantenere al meglio la vostra coppetta Gina.

TAGLIO DEL GAMBO

Non è obbligatorio tagliare il gambo della coppetta, dipende dalle preferenze personali.
Se una volta posizionata correttamente, il gambo non sporge o non lo avvertite, non sarà necessario tagliarlo.
Una volta che avrete dimestichezza con l’inserimento e la rimozione della coppetta, se il gambo sporge o vi infastidisce prendete in considerazione la possibilità di accorciarlo. Raccomandiamo di non tagliare il gambo con la coppetta inserita.